Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email

13,30

Spedizione gratuita se acquisti più di un libro

È inizio estate, e la stagione balneare fiorisce anche in una località lacustre della provincia di Torino. La calma placida e rassicurante dei Laghi di Avigliana viene spazzata via dal ritrovamento del cadavere straziato di Haneke Schulze, e in breve tempo la presenza del Mostro del lago prende vita nell’immaginario collettivo.
Ma chi è il mostro? Un essere umano capace di infliggere l’inimmaginabile a un altro essere umano? Chi sopravvive al supplizio, e ne porterà il marchio sulla pelle per il resto della vita? Oppure è veramente una creatura innaturale, fuori dall’ordinario e al di là del senso comune?
Stefano Marino cerca la formula del thriller perfetto, con uno stile asciutto e impietoso, affondando nelle radici di tenebra che possono trasformare un essere umano in un mostro.

Stefano Marino

Stefano Marino vive a Ferriera, in provincia di Torino. Ha studiato Scienze della Comunicazione all’Università di Torino. Il suo primo romanzo, Mai come ieri, è stato pubblicato nel 2011 da Ciesse Edizioni. Ha partecipato alla raccolta di racconti Fobie. Autori disadattati “in cura da” Alessandro Greco, edito da Ciesse Edizioni, con il racconto Tecnofobia. Mostro è il suo secondo romanzo, finalista al premio Rai La Giara, edizione 2016.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com