Il fratello sbagliato

14,15

Spedizione gratuita per ordini superiori a 24,90€

Durante i primi giorni del settembre 1977, due fratelli si rivedono dopo anni d’incomprensioni. Franco, che aveva scelto di andare via amareggiato da scelte politiche e lavorative sbagliate, è  tornato per chiedere a Bartolomeo un piccolo favore; confermare a una ragazza il loro incontro della domenica precedente. Sembra una cosa da nulla e Bartolomeo accetta, anche se a malincuore, per  non rovinare di nuovo il rapporto con il fratello.
Dopo la telefonata della ragazza, Bartolomeo crede di potersi godere gli ultimi giorni dell’estate proseguendo la sua vita di sempre che scorre tra il lavoro con Mauro e le sue riunioni extraparlamentari, la passione per il cinema, i tentativi di uscire con un’amica…
Ma qualcun altro inizia a interessarsi a lui, mentre il Paese intorno è scosso dalla violenza degli attentati, dai rapimenti, dalle rivendicazioni politiche, negli anni più bui della storia repubblicana.

Nicola Pera

Nicola Pera è nato e vive a Livorno. Una volta amava scrivere storie, con l'idea che fosse l'unica cosa che gli interessasse veramente ed è tornato a farlo da pochi anni, dopo molto tempo. Nel 2014 ha vinto il concorso ObiettivoLibro e pubblicato con le Edizioni SensoInverso il suo primo romanzo La fine del tempo. Nel 2015, per le Edizioni Il Foglio, è uscita una sua raccolta di racconti dal titolo Acque sporche e nel 2016, sempre con le Edizioni Il Foglio, ne ha pubblicato il seguito dal titolo Amerikana. Benzina è il suo secondo romanzo

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com
Spedizione gratuita per ordini supeririori a 24,90 € | Invio manoscritti sospeso per aggiornamento del sistema di ricezione