12,25

Spedizione gratuita per ordini superiori a 24,90€

Nel 1939 decine di giovani o giovanissimi omosessuali vengono incarcerati e poi mandati al confino alle Tremiti, sull’isola di San Domino. Il risultato è, diversamente dai piani del regime, la nascita di una variopinta comunità, unita e solidale. Anche Domenico, timido pescatore reo di non aver fatto il saluto fascista al podestà di Bari, viene bollato come omosessuale giacché non ha mai “avvicinato” una donna, e finisce a San Domino.
Ma le verità delle dittature sono solo artifici illusori o stupide mistificazioni: le ultime pagine sveleranno un epilogo struggente e una realtà nazionale tutt’altro che soffocata.

Alfredo Traversa

Alfredo Traversa regista e attore, da sempre attento a fare della scrittura scenica un’interpretazione del mondo. Le sue opere sono state rappresentate in Italia e all’estero. È coautore dell’opera La Confessione con Marco Politi e con Giampiero Beltotto dell’opera. È sua la prima Divina Commedia rappresentata a Siena con extracomunitari in diverse lingue. Ha realizzato opere con Tito Schipa jr. e Giancarlo De Cataldo. Ha inventato il Teatro di Fantiano

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com
Spedizione gratuita per ordini supeririori a 24,90 € | Invio manoscritti sospeso per aggiornamento del sistema di ricezione